salta al contenuto

Area civile

Pagina aggiornata al 28/01/2016

Uffici

Coordinatore del Settore Civile : dott.ssa Anna Di Ninno (Direttore Amministrativo)

Sede: Via Vittorio Emanuele II n° 5

Piano: Terzo piano Stanza 303

Attivato il nuovo Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia

Il Ministero della Giustizia, in applicazione del D.M. 21 febbraio 1011, n. 44, ha recentemente attivato un sistema, denominato "Portale del Servizi Telematici" volto a rendere disponibili i servizi telematici dell’Amministrazione a varie tipologie di soggetti attraverso un'unica porta di accesso.

In particolare, il "Portale”, accessibile tramite l'indirizzo http://pst.giustizia.it/PST/ consente di fruire di:

  • Servizi ad accesso libero, destinati a tutti i cittadini, i quali, da casa, potranno conoscere informazioni relative allo stato del proprio procedimento civile. In sintesi l’utente, senza alcuna necessità di autenticazione, può consultare i registri di cancelleria di tutti gli uffici giudiziari civili d’Italia, in materia di contenzioso civile ordinario, lavoro, esecuzione, volontaria giurisdizione e sapere se la procedura è ancora pendente, se il Giudice ha depositato il provvedimento richiesto, ed altre informazioni “essenziali” del genere, il tutto, ovviamente, in forma anonima e cioè senza alcuna indicazione dei nomi delle parti processuali.
  • Servizi riservati: destinati invece a determinate categorie di soggetti autenticati e quindi dotati di account di accesso, i quali potranno:
    • consultare i registri di cancelleria e i documenti elettronici inseriti nel fascicolo informatico, servizio riservato ai soli professionisti (Avvocati e soggetti incaricati dal Giudice) iscritti nel Registro Generale degli Indirizzi Elettronici;
    • accedere al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) per conoscere l’indirizzo PEC dei soggetti registrati;
    • accedere ai servizi di pagamento delle Spese di Giustizia attraverso strumenti telematici, strumento, quest’ultimo, attualmente riservato ad alcuni Uffici sperimentatori e che a breve sarà reso disponibile a tutti coloro che accedono all’area riservata;
    • accesso diretto a link utili ed altri servizi telematici in fase di implementazione.

Numeri utili assistenza PCT

Per qualsiasi difficoltà di iscrizione al Punto di Accesso, di utilizzo delle sue funzionalità, e degli strumenti del Processo Civile Telematico (Consolle Avvocato), è possibile contattare lo sportello di assistenza on-line dell'Unione Lombarda degli Ordini Forensi raggiungibile a mezzo:

Documenti

Obbligatorietà deposito telematico degli atti endoprocedimentali