Sportelli Territoriali per la Volontaria Giurisdizione

Il cittadino, anziché recarsi in Tribunale a Monza, può rivolgersi, per alcuni atti, a sportelli sul territorio, più vicini al proprio domicilio, gestiti dai Comuni con l’ausilio di volontari.

Gli sportelli sono stati aperti con la collaborazione degli Enti del Territorio, l’Ordine degli Avvocati ed alcune Associazioni di Volontariato.

Gli sportelli possono gestire tutte le domande relative a Tutele e Amministrazioni di sostegno e le autorizzazioni ai genitori per compiere atti in favore dei figli minori (es. riscossione somme, vendita di beni ed altro).

Presso gli sportelli è quindi possibile:

  • ricevere informazioni su come presentare le domande e i documenti necessari;
  • acquisire tutta la modulistica utile;
  • essere aiutati alla compilazione dell’istanza ed al controllo della documentazione da allegare;
  • depositare l’istanza presso lo sportello e ritirare poi il provvedimento del giudice, senza recarsi in tribunale (i volontari provvederanno alla consegna e al ritiro presso il tribunale);

Gli sportelli possono anche fornire aiuto nella compilazione dei rendiconti che ogni amministratore di sostegno e ogni tutore deve depositate ogni anno; possono anche consegnare i rendiconti compilati in tribunale.

Per i casi più complessi, è possibile chiedere un appuntamento con un legale, gratuitamente, per avere delucidazioni o pareri (attenzione: solo per ricorsi di apertura di amministrazione di sostegno o per presentare ricorsi per casi difficili; non per cause contro le persone)

 

Inserisci il comune

 

Per le casistiche più complesse e strutturate è inoltre disponibile un servizio di consulenza esperta a cura di avvocati volontari.

Rivolgersi allo Sportello per fruire di questo servizio.