SEZIONE DIBATTIMENTO PENALE

Dal 19 novembre 2017, data di entrata in vigore della legge 17 ottobre 2017, n. 161 (cd. Riforma del codice antimafia) la materia delle “misure di prevenzione” è di competenza esclusiva del Tribunale di Milano, sede di capoluogo di distretto.

Ubicazione ufficio: Piazza Garibaldi, 10 – Piano Terra - Monza

Telefono: 039.3904827 (la ricezione delle chiamate è garantita dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle ore 11,00 alle ore 12,00).
Email: cancelleriapenale.tribunale.monza@giustizia.it
PEC: dibattimento.tribunale.monza@giustiziacert.it

Giorni ed orari di apertura al pubblico:

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00, sarà garantito un presidio unico esclusivamente per il deposito e la ricezione di atti in scadenza ed urgenti.

Responsabile ufficio: Dott.ssa Daniela GIACOMODONATO

Materie ed attività di competenza

La Sezione Dibattimento Penale tratta tutti i procedimenti sopravvenuti per il giudizio di I° grado in materia penale e decide, sulla base della competenza per materia attribuita dal codice di procedura penale, in funzione di:

  • Corte di Assise (due Giudici togati + sei Giudici popolari);
  • Tribunale collegiale (tre Giudici);
  • Tribunale monocratico (un Giudice).

La Sezione è attualmente composta da 14 magistrati togati e 6 GOT (giudici onorari di Tribunale) i quali, oltre a giudicare autonomamente in composizione monocratica, formano n.ro 4 Collegi, nonché, all’occorrenza, la Corte d’Assise.

Le molteplici attività giurisdizionali sopra menzionate sono supportate da un’unica Cancelleria Penale e dal relativo personale amministrativo, organizzato come da organigramma sopra riportato.

Come arrivarci

Troverete l’ufficio ubicato al piano terra. Stanze G013, G015, G016, G020, G021.

Modulistica

Nota del dirigente

Prot. 2311-2020 Nuove modalità di accesso alle cancellerie DIBATTIMENTO e GIP/GUP

Struttura organizzativa Sezione Dibattimento Penale

Magistrati di riferimento